La torta al latte caldo di Penelope #iorestoacasa

torta al latte caldo

La torta al latte caldo è una coccola, perfetta per una merenda o per la sera, davanti ad un film.

La preparazione, che prevede che al composto sia unito del latte bollente, rende questo dolce un morbidissimo pan di spagna. Gli inglesi lo chiamano milk sponge cake.

La consistenza è così avvolgente e bagnata che non serve una bagna, è perfetta così.

Il procedimento è molto semplice e gli ingredienti sono molto comuni.

Ingredienti della torta al latte caldo

Di seguito gli ingredienti per uno stampo con diametro di 20 cm:

  • 4 uova
  • 180 grammi di zucchero
  • 200 grammi di farina
  • 6 grammi di lievito pane degli angeli
  • 200 cl di latte
  • 60 grammi di burro

Procedimento passo per passo

Montare con uno sbattitore le 4 uova con un pizzico di sale fino a che il composto non sarà spumoso.

Aggiungere lo zucchero e continuare a montare (per una decina di minuti) fino a che non sarà totalmente assorbito.

Io impasto con la mia kitchenAid, per me un must have. La mia recensione è in questo articolo e trovate tutte le informazioni sul sito dell’azienda: kitchenaid.it

Aggiungere la farina e il lievito setacciandoli piano piano, in modo che si amalgami prima. Aggiungeteli delicatamente, con una spatola, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

Ora prelevate due cucchiaiate di composto e riponetele in un’altra ciotola.

Mettete il latte in un pentolino e aggiungete il burro, portate a bollore.

Aggiungete il latte ed il burro ancora caldo alle due cucchiaiate di composto, girate con una frusta per creare una pastella.

Versate la pastella nella ciotola con l’impasto, con movimenti lenti ed una spatola dal basso verso l’alto

Imburrate e spolverizzate di farina uno stampo di 20 cm.

Infornare a forno statico a 180 gradi per 35 minuti

Fate la prova stuzzicadente, spegnete il forno ma non apritelo tutto subito.

Mettete un mestolo come blocco per lasciare lo sportello del forno socchiuso per un pò.

Dopo una decina di minuti sfornate la vostra torta al latte caldo e se vi va cospargetela con lo zucchero a velo.

La torta al latte caldo si può conservare per qualche giorno, resta sempre morbida e buonissima.

Penelope ve la consiglia!

torta al latte caldo.

Dalla rubrica in cucina con Penelope vi segnalo anche:

La ricetta delle Camille di Penelope

Cupcakes al cioccolato senza lattosio di Penelope

Torta di mele senza burro di Penelope

Invece dalla rubrica #ioresto a casa:

Cose da fare in quarantena #iorestoacasa

Tour Virtuali dei musei: intrattenimento ai tempi della quarantena

Intrattenere i bambini a casa

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT