Spannolinamento SOS

Care mamme, la primavera è iniziata ed è arrivato il momento giusto per affrontare lo spannolinamento.

Io e Penny l’abbiamo fatto l’anno scorso ed è stata una cosa abbastanza intensa.

Ecco qualche consiglio dopo esserci passata:

  1. prima di  procedere con lo spannolinamento inizia a parlare con il tuo bambino e raccontagli cosa succederà. Che la mamma lo aiuterà a crescere e a fare la pipì come i bambini più grandi. Questo lo aiuterà ad affrontare questo momento con più serenità, altrimenti all’inizio potrebbe sentirsi confuso e reagire male.
  2. Compra un libro carino sull’argomento, cerca di coinvolgere il tuo bambino nella storia e sfogliatelo insieme. Io il libro lo tenevo in bagno, anche perché ci abbiamo passato davvero molto tempo.
  3. Spannolina in modo definitivo se ti sembra fattibile. Alcune mamme preferiscono farlo un pò alla volta. Per qualche ora al giorno, o solo durante il giorno. Io sono più per toglierlo e non metterlo più, ma dipende dal bambino. Per la notte ho comprato un coprimaterasso impermeabili, per il suo e per il nostro letto. Un acquisto validissimo, perché un pò di pipì nel letto di notte le ha fatte.
  4. Compra qualcosa che l’aiuti. Io non ho comprato un vasino, così mi avevano consigliato le maestre dell’asilo. Ho preso un riduttore con scaletta annessa. E’ stato grazie a questo aggeggio che lei ha imparato in tempi brevi a fare la pipì da sola. Può farla davvero da sola perché la scaletta con i manici robusti le permettono di salire in modo stabile e sentirsi sicura. Questo  è il link alla pagina amazon dove l’ho comprato. Costa 32 euro ed è validissimo. Lo consiglierei a tutte le mamme.
  5. Ci vuole tanta pazienza. Pensa che per il tuo bambino è una novità assoluta e non ha colpa se non riesce subito a fare tutto bene. Io ho sbagliato mille volte in questo percorso e a ripensarci adesso mia figlia era più paziente con me di quanto io non lo fossi con lei. Adesso mi manca lei col pannolino, piccolina.

Fatemi sapere se ci sei riuscita!

Post simili:

Come togliere il ciuccio al tuo bambino

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT